Tovagliette personalizzate in carta a colori - UmbriaPrint.it

6 consigli per tovagliette americane personalizzate

Se gestisci una pizzeria, un pub, una trattoria, una tavola calda, un ristorante tipico o etnico userai certamente le tovagliette americane personalizzate. Veloci da mettere sui tavoli, sempre pulite e, soprattutto, possono essere un formidabile mezzo di comunicazione pubblicitaria.

 

Alcuni locali usano le tovagliette americane di carta per fare pubblicità ad altre attività, perciò, spesso, sul lato frontale mettono il loro menu, sul retro gli spazi pubblicitari di attività commerciali della città e questo permette di ammortizzare le spese di stampa delle tovagliette.

 

Aprire una pizzeria significa anche fare in modo che attiri clienti sulla base di caratteristiche come la qualità, il prezzo, la posizione, il servizio e tanti altri particolari “distintivi” che forse ti sembrano inutili ma che sono fondamentali per differenziarti dalle altre pizzerie.

 

Ecco perché le tue tovagliette di carta devono pubblicizzare il tuo locale e non le altre attività. Credi di dare un servizio ai tuoi clienti, pubblicizzando altri negozi, anche se hanno partecipato ai costi di stampa delle tovagliette americane.

 

Invece, puoi usare la tua tovaglietta personalizzata per divertire i clienti oppure pubblicizzare il tuo locale, le tue offerte, le tue promozioni per studenti e attirare più clienti e, se proprio vuoi condividere le spese di stampa con un’altra attività commerciale, nel prossimo articolo sulle tovagliette americane, troverai soluzioni veramente interessanti per farti risparmiare.

 

Tovagliette personalizzate in carta a colori - UmbriaPrint.it
  

Nel frattempo ecco 8 consigli per trasformare le tovagliette stampate in tovagliette pubblicitarie per il tuo locale.

Personalizza le tovagliette stampando il tuo menu su un lato e sul retro fai stampare uno di questi soggetti che potrebbe essere anche legato in qualche modo alla tua attività. Chiedi a un grafico esperto di dare un tocco nuovo e diverso alle tue tovagliette in carta personalizzate, per sorprendere i tuoi clienti, dare informazioni utili, farli divertire e trasformarli in clienti fedeli.

 

Consiglio n. 1

Le informazioni turistiche sono sempre un modo utile e simpatico per la stampa di tovagliette alimentari. I soggetti però non devono essere banali ma utili e divertenti, come belle immagini dei principali luoghi di interesse turistico, la data di costruzione, notizie utili su come visitarli o storie che li riguardano come i personaggi famosi che vi hanno vissuto o li hanno fatti costruire.

 

Consiglio n. 2

Lezioni di lingue con elenchi di vocaboli ed esercizi per aree tematiche (cucina, cibi, vocaboli per turisti, ecc.) Puoi scegliere quattro lingue come italiano, inglese, francese e tedesco o spagnolo, e creare quattro colonne per aiutare il clienti a trovare la parola corrispondente nelle lingue straniere.

 

Consiglio n. 3

Calendario con le feste più importanti della città, con recapiti per partecipare e prenotare, in questo modo il carattere “annuale” del soggetto rende la tovaglietta sempre aggiornata e utile, molto interessante per turisti stranieri o italiani. Inoltre, se conosci gli organizzatori degli eventi, potresti perfino trovare qualcuno disposto a partecipare alla spesa della stampa.

 

Consiglio n. 4

Storie a fumetti vanno bene sia per clienti giovani sia per gli adulti: tutti amiamo leggere storie divertenti.

 

Consiglio n. 5

Disegni da colorare per bambini o tavole per imparare qualcosa, i soggetti possono i più diversi, dai treni alle automobili, dal mondo animale agli animali selvaggi all’ambiente sottomarino. Oggi, però, il grande interesse lo riscuote il mondo dei dinosauri che i bambini adorano colorare e conoscere. La stampa in fronte e retro permette di avere tanto spazio a disposizione per intrattenere i bambini che possono disegnare sul lato frontale e gli adulti che possono cimentarsi in giochi a tema sulla parte posteriore sul mondo preistorico.

 

Consiglio n. 6

Consigli e regole di galateo a tavola: puoi chiedere a un food-blogger di scriverle, in questo modo, può farsi pubblicità e parlare del tuo locale sul suo blog. Uno “scambio” di favori che potrebbe aumentare i tuoi clienti e farti rientrare più velocemente delle spese di stampa.

 

Conclusione

Ora che hai visto in quanti modi puoi personalizzare le tue tovagliette americane, cerca quello più indicato per il tuo tipo di locale e se vuoi altre idee leggi il precedente articolo sull’argomento tovagliette 10 idee per tovagliette personalizzate originali.

Nel prossimo articolo troverai altre soluzioni pratiche per risparmiare sui costi di stampa.